Metodi e tipologie di produzione

Il processo produttivo è piuttosto complesso, prendiamo ad esempio la lavorazione di una targa in ottone:

il cliente che esegue l’ordine solitamente abbozza a grandi linee come vorrebbe il prodotto finito. Dall’ufficio ricezione ordini un addetto compila in tutte le sue parti un modulo dettagliato che accompagnerà l’ordine in tutte le fasi del processo di lavorazione, a partire dal momento del taglio con cesoia segue la programmazione della targa con eventuale approvazione della bozza da parte del cliente.

Di conseguenza si procede all’incisione mediante pantografo elettronico, alla verniciatura con smalto, alla foratura, alla satinatura ed infine alla verniciatura finale con un protettivo trasparente a forno. La targa è pronta per l’ultimo controllo qualitativo e la relativa spedizione.

Le spedizioni avvengono tramite corrieri nazionali ed internazionali, a volte utilizziamo il servizio postale.

Il parco macchine

Da un pantografo manuale in meno di dieci anni la Essepi Incisioni si è avvalso di un incremento del numero di parco macchine che sono garanzia di professionalità e precisione:

  • Stampanti digitali Mimaki JF1631 (campo di lavoro 1600×3000); Mimaki UJF3042HG (campo di lavoro 300×420)
  • 1 Pantografo computerizzato Gravograph 200 x 100
  • 2 Pantografo computerizzato Cielle mod. Alpha 160 x 100
  • 1 Pantografo computerizzato Cielle mod. Alpha 300 x 200
  • 1 Pantografo computerizzato Cielle mod. Beta 550 x 350
  • 1 Pantografo computerizzato Cielle mod. Beta 650 x 450
  • 1 Pantografo computerizzato Cielle mod. Epsilon 1200 x 800
  • 1 Pantografo computerizzato Cielle mod. Delta 3000 x 1500
  • 1 Pantografo computerizzato Cielle mod. Epsilon 4000 x 2000
  • 1 Laser CO2 50 Watt
  • 1 Satinatrice automatica
  • 1 Impianto di verniciatura pressurizzato
  • 1 Impianto di verniciatura ad iniezione a smalto (con banco e forni)
  • …e molte altre attrezzature come cesoie, taglierine, trapani, smussatici e affilatrici

Il personale

Il personale è aumentato con il passare degli anni. L’organigramma aziendale può essere suddiviso come segue:

  • 3 Persone addette alla ricezione ordini, controllo qualità, relazioni con il pubblico, marketing e servizi amministrativi
  • 5 Persone addette a centri di lavoro e programmazione
  • 2 Persone addette alle operazioni di finitura ed imballaggio

 

La clientela

La nostra non è una clientela standard, serviamo il piccolo negozio di ferramenta come la grande azienda di apparecchi ospedalieri, così come non si possono standardizzare le nostre lavorazioni, con cura ci occupiamo di grandi serie di targhe così come per il piccolo e singolo campanello per citofono.

Grandi insegne e timbri minuscoli…. Spaziamo in ogni tipo di materiale: dal plex all’ottone, dal marmo, all’acciaio inox (che per molti incisori è una vera spina nel fianco per la sua difficoltà nell’incisione). I lavori vengono commissionati solitamente tramite fax, negli ultimi anni sono aumentate le ordinazioni a mezzo posta elettronica, alcune volte includendo file elaborati già da grafici e pronti per essere lavorati con i nostri macchinari.

 

La crescita aziendale

Negli ultimi anni abbiamo ricevuto ordinazioni e richieste di preventivi anche dall’estero (Croazia, Romania, Spagna, Francia). Siamo in continua crescita come si può rilevare dai nostri fatturati in progressivo aumento.

Il nostro obiettivo è di soddisfare la clientela offrendo prodotti ad alto livello di finizione realizzati in tempi brevi, con un buon rapporto qualità-prezzo, manteniamo sempre la cordialità e la simpatia che ci contraddistinguono e che la nostra affezionata clientela apprezza.


Esplora la nostra azienda e guarda il nostro Virtual Tour!